Principale Condurre Sei sempre in ritardo? Ecco cosa comunica l'essere in ritardo

Sei sempre in ritardo? Ecco cosa comunica l'essere in ritardo

Per alcuni di noi, il mondo può essere diviso in due tipi di persone: quelli di noi che si presentano in tempo e quelli di noi che sono in ritardo.

Lo scrittore inglese Edward Verrall Lucas aveva un'opinione sul ritardo, 'Ho notato che le persone che sono in ritardo sono spesso molto più allegre di quelle che devono aspettarle.'

Ora mi rendo conto che la maggior parte di noi è arrivata in ritardo a qualcosa più di una volta nella vita. Ma la distinzione su cui vorrei concentrarmi riguarda le persone che sono abitualmente in ritardo e il messaggio che quel tipo di comportamento invia al resto di noi. In breve: ci dice che il nostro tempo è meno prezioso del tuo.

Lasciatemi spiegare.

Quindi definiamo prima cosa intendiamo per 'essere in ritardo'. Devi prima capire che essere in ritardo potrebbe dipendere molto dal tipo di cultura da cui vieni. Nei paesi sudamericani, ad esempio, potresti essere considerato puntuale se ti presenti entro due ore da un appuntamento, o anche lo stesso giorno!

In Svizzera, d'altra parte, anche presentarsi esattamente all'orario previsto potrebbe essere considerato in ritardo poiché tutti dovrebbero presentarsi in anticipo.

cynthia bailey altezza e peso

Ma per i nostri scopi, atteniamoci alla norma per la cultura aziendale degli Stati Uniti, che ci offre una finestra di circa cinque minuti per presentarci a un appuntamento programmato.

Se stai correndo più tardi, ci si aspetta che tu chiami il tuo host e spieghi dove ti trovi e a che ora prevedi di presentarti.

Nella maggior parte dei casi, il tuo host capirà e tutto funzionerà bene perché sappiamo tutti che accadono cose: dalle gomme a terra e dal traffico imprevisto ai ritardi delle compagnie aeree.

david muir abc notizie vita personale

Il problema è quando qualcuno è cronicamente in ritardo.

Ad esempio, ero in un gruppo aziendale composto da diversi leader aziendali che si incontravano regolarmente. Ma un membro del gruppo semplicemente non potrebbe mai presentarsi in tempo. Peggio ancora, era sempre in ritardo di 15-20 minuti per i nostri incontri, il che significa che se avesse iniziato 20 minuti prima, avrebbe potuto farcela.

Che tipo di messaggio pensi che abbia inviato il resto di noi? La verità è che siamo stati tutti insultati perché era chiaro che questo dirigente pensava che il suo tempo fosse più prezioso del nostro. Non importa quale scusa potesse condividere, stava chiaramente comunicando che qualunque cosa stesse facendo era più preziosa che stare con noi.

Quindi abbiamo tenuto un intervento e spiegato come ci sentivamo e che, se non avesse cambiato comportamento, gli avremmo chiesto di lasciare il gruppo. È stato un amore duro e molto emozionante per tutti.

A suo merito, il dirigente ha ricevuto il messaggio forte e chiaro ed è stato puntuale, se non in anticipo, per ogni incontro successivo. Naturalmente, gli abbiamo dato il giusto incoraggiamento positivo ogni volta che si è presentato all'inizio dell'incontro con un po' di allegria!

Pensa a come ti senti ogni volta che vai dallo studio del dottore, o anche alla motorizzazione, dove pensi di avere un appuntamento, ma ti ritrovi ad aspettare 15 minuti, mezz'ora o anche di più prima di poter parlare con qualcuno . È incredibilmente frustrante, vero? Questo perché ti senti come se stessi sprecando il tuo tempo prezioso e che l'altra persona e l'organizzazione stanno dimostrando che il loro tempo è più prezioso del tuo.

Sfortunatamente, questa è una pratica così comune, specialmente tra le società di servizi, che non sembrano capire quanto possa essere dannoso questo tipo di pratica nel creare relazioni durature con i propri clienti. Come minimo, dovrebbe essere fatto uno sforzo per spiegare perché l'incontro è stato ritardato. Altrimenti, perché un cliente dovrebbe voler lavorare con te se chiaramente non dai valore al loro tempo? Fortunatamente, ci sono alcune aziende tecnologiche che stanno cercando di colmare il divario tra mantenere il proprio personale completamente utilizzato e non far aspettare i clienti come Qless .

Se essere in ritardo è una delle tue abitudini, meglio romperla ora con il rischio di insultare tutti i tuoi amici e colleghi di lavoro.

karen backfisch-olufsen wikipedia

Quindi, il punto è riconoscere il tipo di messaggio che invii ogni volta che sei in ritardo e ricordare che, se non vuoi inviare il messaggio sbagliato, ricordati di mostrare come apprezzi il tempo di qualcun altro tanto quanto apprezzi il tuo proprio presentandosi in tempo.