Principale Innovare Le conversazioni profonde e significative hanno sempre queste 8 cose

Le conversazioni profonde e significative hanno sempre queste 8 cose

Un lavoro significativo fa molto quando si tratta di aiutarti a sentirti come se avessi un vero scopo nella vita. Ma anche le connessioni contano lungo il percorso e si basano su conversazioni profonde. E tutte le conversazioni veramente significative hanno le stesse otto caratteristiche.

1. Domande aperte

Le domande aperte creano significato nella conversazione perché costringono l'intervistato ad andare oltre un 'sì' o un 'no' in ciò che realmente pensano, sentono o di cui hanno bisogno. Assicurano che tu, come ascoltatore, impari qualcosa sulla persona che sta parlando.

quanti anni ha daz games

2. Vulnerabilità

Quando mostri vulnerabilità a un interlocutore, gli invii il messaggio che va bene che siano autentici, proprio come te. Si rendono conto che sei pronto per interagire a un livello più intimo. E poiché possono vedere più chiaramente che stai correndo un rischio e che non sei una minaccia, di solito abbassano la guardia e ricambiano.

3. Concentrarsi

Se sei distratto durante una conversazione o la tua attenzione vaga su qualcos'altro, il tuo ascoltatore si sente svalutato. Questo li fa spegnere e rimettere in piedi le difese. Al contrario, mettere il tuo ascoltatore al centro conferma che sono importanti. Li aiuta a sentirsi abbastanza sicuri da condividere pensieri più intimi.

4. Empatia

Una delle cose più basilari che chiunque vuole è sapere che si inseriscono in un gruppo. Essenzialmente capiscono dove appartengono determinando chi può essere empatico e chi no. Se mostri al tuo ascoltatore che capisci o che hai avuto esperienze simili, lo aiuterà a sentirsi un insider e lo incoraggerà a continuare a condividere a un livello ancora più personale.

5. Ricordo

Richiamare cose rilevanti che l'ascoltatore ti ha detto in passato mostra che hai preso a cuore ciò che hanno condiviso con te prima. Promuove l'idea che ora hai un'esperienza condivisa e stai continuando a costruire su di essa, e che ti è importato abbastanza da non dimenticare. Lo sfondo aiuta anche te e il tuo ascoltatore a interpretare le nuove informazioni con una precisione molto maggiore. Trascorri la maggior parte del tempo a costruire attivamente la fiducia, piuttosto che a chiarire cosa intendevi.

Molly Roloff data di nascita

6. Ascolto attivo

La maggior parte delle persone fa fatica a rimanere mentalmente tranquilla mentre un'altra persona parla. Ascoltano per rispondere, formulando risposte prima che l'altra persona abbia finito, piuttosto che ascoltare per imparare. Lo facciamo, francamente, perché vogliamo impressionare e non vogliamo sembrare stupidi. Ma l'ascolto attivo garantisce che l'oratore possa sentirsi abbastanza sicuro da concludere l'intera idea. Previene interpretazioni errate in modo che tutti possano partire con la sensazione di essere sulla stessa pagina.

7. Buon tempismo

Alcuni punti della giornata sono migliori di altri per parlare. Se il tuo partner è preoccupato, stressato o stanco, avrà molto più difficoltà a concentrarsi e ad elaborare completamente ciò che stai dicendo. Ciò può portarli a prendere ciò che dici nel modo sbagliato, a condividere ciò che non è realmente correlato o addirittura a interrompere del tutto la conversazione.

8. Motivazione

Offrire una motivazione per le tue opinioni aiuta il tuo ascoltatore a capire meglio non solo che cosa tu pensi, ma come. E una volta che il tuo ascoltatore sa qual è la tua logica e che non stai solo cercando di abbatterla, la porta è aperta per un dibattito più solido ma civile.

Se guardi indietro a questo elenco, noterai che tutte queste caratteristiche di conversazione hanno tutte lo stesso scopo: convalidano la persona con cui stai parlando. Se riesci a portare a termine il tuo discorso con quell'unico obiettivo in primo piano, tu e il tuo partner troverete facile andare oltre il superficiale e costruire il legame stretto che state cercando.