Principale Icone E Innovatori Bill Gates: un miliardo di dollari non ti renderà felice, ma questo sì

Bill Gates: un miliardo di dollari non ti renderà felice, ma questo sì

Ieri, su il suo settimo Reddit AMA (che è 'Chiedimi qualcosa', per chi non lo sapesse), Bill Gates ha risposto a una domanda semplice ma profonda: 'Sei felice?' Potresti pensare che la risposta sia ovvia. L'uomo è un miliardario , Dopotutto. Perché un ragazzo straordinariamente ricco come Gates non dovrebbe essere felice?

E infatti, il fondatore di Microsoft ha risposto con un sonoro, 'Sì!'

qual è la nazionalità dell'amore della principessa

Ma anche se Gates ha celebrato la propria contentezza, ha anche tenuto a spiegare che non sono i suoi miliardi a renderlo felice. Invece, è qualcosa di molto più semplice che, purtroppo, è sempre più irraggiungibile per molti americani.

Gates e la scienza sono d'accordo: non preoccuparti dei soldi ti rende più felice

Quando un altro utente di Reddit ha chiesto a Gates: 'Pensi che essere un miliardario ti abbia reso una persona più felice che se fossi solo una persona della classe media?' ha offerto un 'Sì' schietto.

Ma non è la stanza del trampolino di casa sua o il fatto che voli spesso con un jet privato a fare la differenza. Invece, è la libertà di non stressarsi per i soldi. 'Non devo pensare ai costi sanitari o al college. Essere liberi dalla preoccupazione per le cose finanziarie è una vera benedizione. Naturalmente, non hai bisogno di un miliardo per arrivare a quel punto', spiega.

Gates legge molte ricerche, quindi è senza dubbio consapevole che la scienza è dalla sua parte su questo punto. Studio dopo studio lo dimostra fare di più aumenterà la tua felicità fino al punto in cui puoi smettere di preoccuparti di coprire l'essenziale e assorbire gli urti e le battute d'arresto che la vita inevitabilmente ti riserva. Dopodiché, avere relazioni forti e più tempo sono maggiori predittori di benessere.

Il problema con i consigli sulla felicità di Gates

Finora, i pensieri di Gates sul denaro e sulla felicità sembrano sensati e diretti. Ma c'è una grossa complicazione quando si tratta del rapporto tra finanze e benessere. Come riconosce Gates, arrivare a quel punto magico in cui puoi smettere di preoccuparti dei soldi e coprire le basi come il college e l'assistenza sanitaria sta diventando sempre più difficile per la maggior parte degli americani.

katherine Herzer il signor e la signora Smith

'Dobbiamo ridurre la crescita dei costi in queste aree in modo che siano accessibili a tutti', aggiunge nella sua risposta.

In seguito, approfondisce il problema dei costi sanitari in America. Quando un Redditor chiede: 'C'è qualcosa di incredibilmente importante secondo te che non ha raccolto lo stesso interesse in generale come avrebbe dovuto?' risponde: 'Negli Stati Uniti direi che ottenere un consenso bipartisan su come ridurre i costi dell'assistenza sanitaria è una questione critica che non riceve abbastanza attenzione'.

I numeri (come al solito) lo confermano. Il costo medio dell'assicurazione sanitaria, al netto dell'inflazione, è aumentato di nove volte dagli anni '60. La spesa totale per l'assistenza sanitaria è aumentata da 74,6 miliardi di dollari nel 1970 a 3,5 trilioni di dollari nel 2017. Nel frattempo, il costo di una laurea in una scuola pubblica è aumentato del 213% solo dalla fine degli anni '80.

Queste statistiche danno una svolta alla risposta di Gates. Certo, non hai bisogno di un miliardo di dollari per essere felice. Non hai nemmeno bisogno di un milione di dollari. (E no, non scrivetemi tweet infuriati: nessuno, incluso Gates, che scrive anche della sua gioia nei suoi figli, dice che il denaro è tutto quando si tratta di felicità.) Ma è super utile non preoccuparsi che , se tuo figlio si ammala, non potrai permetterti le sue medicine. E questo, purtroppo, è un livello troppo alto per molti americani.

Cosa c'è da fare al riguardo? Purtroppo questa non è una di quelle rubriche dove posso offrirvi un facile asporto, tranne forse per chiama i tuoi congressisti ed esprimere indignazione per la situazione. Perché Gates e un sacco di ricerche hanno ragione: in America sta diventando molto più difficile raggiungere il punto in cui il denaro non è un freno alla felicità.